Roghi boschivi e incendi di rifiuti nel casertano, 15 interventi dei vigili del fuoco in poche ore

Condividi

Caserta, 23 ago. – Sono almeno 15 gli interventi effettuati dalle 8 di questa mattina dai Vigili del Fuoco di Caserta in varie zone della provincia, tra roghi boschivi e incendi di rifiuti. A Castel Morrone, accanto a due squadre dei pompieri, è in azione un elicottero che sta provando a spegnere gli ultimi focolai dell’incendio partito venerdì scorso dalle frazioni pedemontane di Caserta, e poi risalito, complice il vento, lungo i pendii del rilievo che divide il capoluogo dal comune di Castel Morrone. Altri incendi boschivi, con cittadini e case in pericolo, si registrano a Castel di Sasso e a Falciano del Massico. Sul litorale domizio, tra Castel Volturno e Mondragone, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per incendi di sterpaglie e canneti che hanno coinvolto anche grandi quantità di rifiuti abbandonati.

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]