Rocco Casalino e Gabriele Rossi. Una serata a due, trascorsa tra una cena a lume di candela

Condividi

A distanza di giorni dallo scoop di “Chi”, si continua a parlare della serata romana tra Rocco Casalino, portavoce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, da poco tornato single dopo la fine della sua lunga storia con il cubano Josè Carlos Alvarez, e Gabriele Rossi, l’attore che per anni è stato una presenza fissa accanto a Gabriel Garko.

NARDONE

Una serata a due, trascorsa tra una cena a lume di candela e una passeggiata tra le strade della Capitale. Una risposta chiara, si è detto, quella di Casalino alle scuse dell’ex, dopo il caos mediatico che gli aveva provocato. Alvarez, infatti, si era fatto trascinare dalla passione per il trading online, al punto da farsi definire da Casalino come “affetto da ludopatia” e da finire nel mirino dell’antiriciclaggio a causa dei suoi movimenti bancari.

Per quanto riguarda Gabriele Rossi, invece, la sua amicizia con Gabriel Garko sembra essere giunta al capolinea con la stessa discrezione con cui è stata vissuta. A gettare un’ombra sugli scatti pubblicati dal settimanale diretto da Alfonso Signorini è “Dagospia”.

“Non bastano le foto ‘rubate’ e qualche cena – scrive Alberto Dandolo – Il flirt tra Rocco Casalino e Gabriele Rossi sembrerebbe assai farlocco. Il portavoce di Conte aveva bisogno di una distanza di sicurezza dall’ex discusso fidanzato cubano e l’attore voleva lanciare un messaggio al suo amico del cuore farfallone, Gabriel Garko? I due ex gieffini dovrebbero andare a lezione di comunicazione dal mitologico Lucherini”.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]