Roberto Marino : Sospese le attivita’della seconda municipalita’ per brogli elettorali.

Condividi

Dopo aver parlato con l ‘ avvocato Andreottola, facente parte del maxi pool dei legali rappresentanti del Comune di Napoli, il Presidente della seconda municipalita’ Roberto Marino, ha comunicato a tutti i componenti la sospensione immediata a partire da oggi delle commissioni e delle attivita’ dei consiglieri.

Come avevamo anticipato nel weekend e poi rilanciato da altre testate, gli effetti della sentenza della seconda commissione del Tar hanno provocato l’ arresto delle attivita’ politiche di una delle municipalita’ piu’ rilevanti del Comune di Napoli. la sentenza parla chiaramente di vizi formali e sostanziali.

Il maxi pool degli avvocati del comune di Napoli fa inoltre sapere che ricorrera’ al Consiglio di Stato

In caso di esito negativo si ripeteranno le operazioni di voto solo per la sezione Avvocata – Montecalvario – Mercato – Pendino –  Porto – S.Giuseppe

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]