Rimosso Murales a Villaricca

Condividi

Il comandante della polizia metropolitana di Napoli, Lucia Rea  comunica che “Stamattina a Villaricca  è stato rimosso un Murales”.

Villaricca 18 ottobre. “Su una proprietà pubblica – comunica in una nota la polizia Metropolitana – ignoti avevano realizzato un murales che ritraeva il volto di un giovane deceduto in occasione di un sinistro stradale. Il conducente a quanto accertato, andava contro mano e senza casco. L’incidente suscitò grande clamore mediatico. La rimozione è stata immediata anche per impedire che il murales diventasse un simbolo della illegalità locale. Gli inquirenti stabiliranno la natura del murales. Sono in corso le attività di indagine affidate dalla Procura di Napoli Nord alla Polizia Metropolitana”.
“Al momento della rimozione – conclude la nota rilasciata dal comando della polizia Metropolitana -sul posto erano presenti:il Prefetto Scialla, il Comandante della Polizia Metropolitana lucia Rea, il Dirigente del Commissariato di Giugliano, e il Comandante della  Municipale di Villaricca. Le operazione si sono svolte sotto il controllo delle forze dell’ordine”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]