Rifiuti, Nappi (Lega): fallito lo smaltimento all’estero, De Luca scarica il peso di milioni di ecoballe sulla Città Metropolitana

Condividi

“Si è passati all’improvviso dallo smaltimento all’estero, fallito su tutta la linea, allo scaricare sulla Città Metropolitana di Napoli il peso immane di milioni di ecoballe. I rifiuti, per di più, verranno dirottati verso impianti tecnologicamente obsoleti oltre che pericolosi per la salute dei campani. Ma il problema non doveva essere risolto entro il 2018, avendo a disposizione uno stanziamento di oltre 450 milioni di euro? Fu questo l’impegno che due anni prima avevano preso De Luca e Renzi. Ad oggi, però, quei fondi sono stati tutti impegnati, e la situazione resta praticamente la stessa, ennesima conferma, laddove ce ne fosse bisogno, dell’inefficienza gestionale e amministrativa che, tra l’altro, costa oltre un centinaio di migliaia di euro di multa da pagare ogni giorno all’Unione europea”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore della città metropolitana di Napoli della Lega.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]