Rifiuti contro De Luca, Zinzi: “Fallimento piano rifiuti evidente, ma aggressione non è la risposta”

Condividi

“L’aggressione non è mai giustificabile. L’atteggiamento violento degli attivisti di un comitato, che ad Aversa hanno lanciato dei sacchetti di rifiuti all’indirizzo del Governatore, è certamente da condannare e penalizza anche l’attività di quei cittadini e di quelle associazioni che pacificamente da tempo manifestano il proprio malcontento nei confronti della gestione dei rifiuti targata De Luca. Dissenso sì, violenza mai”. Lo ha dichiarato il Presidente della Commissione Terra dei Fuochi, ecomafie, bonifiche del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]