Regione Campania, dimissioni presidente collegio revisori: Nappi, episodio inquietante

Condividi

Napoli, 2 mag. – “Non è frequente che professionisti si dimettano da incarichi prestigiosi come quello di revisore dei conti della Regione Campania, per giunta se di nomina dell’amministrazione in carica. Se questo accade è perché si è superata ogni soglia di legalità e sicurezza nella gestione del danaro pubblico di questa Regione. Il verbale del collegio dei revisori, pubblicato oggi, è un inquietante elenco di fatti, azioni e omissioni di De Luca e della sua Giunta. Gli organi competenti faranno le necessarie verifiche. Ma il giudizio politico che noi di forza Italia abbiamo già espresso è di condanna severa, perché col danaro pubblico non si scherza”. Così Severino Nappi, Responsabile Nazionale Forza Italia Politiche per il Sud, Consigliere regionale Forza Italia Campania e Vicecoordinatore regionale con delega alle amministrazioni locali.

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]