Quirinale: il M5S per la riconferma di Mattarella

Condividi
anna tortora
Anna Tortora

I grillini non si smentiscono mai. La giravolta sul Quirinale senza ritegno alcuno.
“Me li ricordo i 5 Stelle in Aula saltare sui banchi, circondare il Parlamento al grido ‘Rodotà’. annunciare l’impeachment al presidente Mattarella. Ora con la stessa naturalezza dicono che la loro prima scelta è la sua riconferma.
La più rapida evoluzione della storia della politica o gigantesca ipocrisia di posizionamento?”
Ettore Rosato, Italia Viva

Per fortuna non lo ricorda solo Rosato.
E vorrei anche ricordare a chi legge cosa è l’impeachment.
In sostanza si tratta della messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica, come previsto dall’articolo 90 della Costituzione. Questo può avvenire solamente in situazioni gravissime, ad esempio in caso di attentato alla Costituzione oppure di alto tradimento.
Ecco cosa voleva fare Di Maio.
Andiamo avanti ché non è finita qui.
“La mania di proporre candidati per il Quirinale ha spinto alcuni grillini vicini a Di Battista a suggerire il nome del magistrato Ferdinando Imposimato.

Sarei molto felice per lui, Ferdinando era un mio buon amico. Peccato che sia morto da quattro anni.”
Marco Nese, giornalista e scrittore

Giuseppe Conte “Al Quirinale una donna”
Poi si riuniscono i 5stelle, di cui sarebbe il capo, e decidono per il Mattarella bis.
“Giuseppe Conte aveva proposto una donna, i parlamentari grillini invocano il nome, indiscutibilmente maschio, di Sergio Mattarella e chiedono che Conte sia affiancato da altri dirigenti del partito nella trattativa per il Quirinale. Se non sono segni di sfiducia questi…
NB
Gli stessi grillini che oggi chiedono a Sergio Mattarella di accettare un secondo mandato presidenziale, a inizio legislatura ne invocarono la messa in stato d’accusa per alto tradimento. Impeachment impeachment!”
Andrea Cangini, Forza Italia

Non è giravolta tutto ciò?

 

Foto fonte Wikipedia

Anna Tortora

Nata a Nola. Si è laureata alla Pontificia facoltà teologica dell'Italia meridionale. Le sue passioni sono la politica, la buona tavola, il mare e la moda. Ha militato per diversi anni in Azione Giovani e poi in Alleanza Nazionale. Accanita lettrice, fervente cattolica e tifosa del Milan.