Quali sono le applicazioni di tendenza da scaricare?

Condividi

 

NARDONE

Tendenza non vuol dire necessariamente qualità: sono tanti i settori in cui ciò è dimostrabile e, nell’ambito delle applicazioni che possono essere scaricate online, è ancor più palese. Gli store di smartphone e tablet, che siano essi Android o iOS, sono ricchi di applicazioni che quotidianamente vengono realizzate e che, in un modo o in un altro, vengono pubblicizzate. Per questo motivo, talvolta si può trovare un’app che gode di vita breve o che è ricca di recensioni negative: quali sono, di conseguenza, le applicazioni da scaricare e che, attualmente, si trovano nelle tendenze di acquisto e download da parte degli utenti?

Sniper 3D Assassin

Gli sparatutto e i giochi in cui l’abilità del giocatore porta all’uccisione di nemici o avversari sono sempre stati tra i must nei giochi online, nelle applicazioni da scaricare o nelle tendenze di acquisto di titoli e videogiochi. Nelle ultime settimane, ad una tendenza che di per sé è già forte si è aggiunto un nuovo elemento in grado di determinare il grande successo un trasporto maggiore per questi titoli.

Sniper 3D Assassin è, in qualche modo, figlio del grande successo che Call Of Duty Mobile ha ottenuto nelle ultime settimane. Se la mossa di marketing realizzata dalla Activision è stata incredibilmente importante, e ha portato tantissimi videogiocatori a rapportarsi ad un titolo che fino a quel momento si poteva osservare soltanto su console, allo stesso tempo ha piantato le basi per una nuova tendenza di gioco che prende piede su smartphone e tablet.

Lo scopo del gioco è, naturalmente, quello di uccidere dei nemici attraverso il proprio cecchino, con dei livelli crescenti il cui valore di difficoltà aumenta gradualmente. L’unico problema riscontrato dagli utenti, che ne hanno lodato le caratteristiche estetiche, il dinamismo e l’azione dominante, è rappresentato dalle pubblicità piuttosto aggressive, che tendono a stancare gli utenti alla lunga. Si tratta, comunque, di una logica piuttosto comune in questi titoli che hanno bisogno di guadagnare attraverso pochi mezzi.

Rescue Cut

Da un gioco molto apprezzato ad un altro che, invece, è stato ritenuto abbastanza fallimentare. Rescue Cut è il classico esempio di titoli che hanno un discreto trasporto, in termini di visibilità, prima di finire nel “dimenticatoio” degli store, che sino essi Android che iOS. Il motivo è piuttosto semplice: si tratta di titoli che vengono realizzati attraverso una scarsa cura dei dettagli ma che, allo stesso tempo, hanno un certo tipo di trama o dinamiche che possono essere piacevoli per gli utenti.

Qualora, però, non dovesse funzionare neanche lo svolgimento del gioco stesso, bastano delle recensioni negative accumulate per scoraggiare ogni giocatore che, così, pur vedendo il gioco in tendenza decide di non scaricarlo. Per quanto riguarda lo scopo del titolo, esso porta il giocatore a dover risolvere una sorta di rompicapo: tagliando delle corde bisogna far attenzione a non ferire mortalmente il personaggio. Il gioco è stato bollato negativamente dagli utenti, che l’hanno ritenuto come assolutamente noioso, esteticamente brutto da vedere e non degno di una tendenza di download che si sta osservando nelle ultime ore.

Giochi di casinò online

Alcune delle applicazioni che rappresentano una componente molto importante delle tendenze di giochi online sono, senza dubbio, i giochi di casinò online, che permettono a diversi giocatori di rapportarsi ad un mondo molto ampio fatto di giochi d’azzardo come poker, blackjack, baccarat, bingo, slot machine, roulette e tanti altri ancora, come videolottery e altre forme virtuali di casinò.

Insomma, bisogna pensare ai casinò online come una semplice trasposizione, sullo schermo del proprio smartphone, di una serie di caratteristiche che possono essere osservate all’interno del luogo fisico del casinò. Non si dovrà tenere del divertimento dal momento che, pur non trovandosi all’interno del contesto specifico, il gioco d’azzardo e il contatto con altri giocatori – come nel caso specifico del poker – sarà sempre in grado di emozionare e dare tanto divertimento.

Per loro natura, la maggior parte delle applicazioni che possono essere scaricate direttamente dagli store di Android e iOS sono gratuite; per questo motivo, nonostante esistano diverse forme di applicazioni di casinò e scommesse online – scaricabili direttamente dai siti stessi – esistono anche tante applicazioni che permettono di rapportarsi al vasto mondo dei casinò attraverso titoli gratuiti. È il caso di piattaforme come www.jackpot.it, che permettono di provare la realtà simulata dei casinò online in moto assolutamente gratuito. In questo modo, ci si potrà divertire praticamente a costo zero, senza dover realizzare un conto online, investire denaro o mettere a rischio lo stesso, qualora si vada incontro a delle sconfitte.

Tennis Clash: 3D Sports

Gli amanti di tennis hanno sempre sottolineato una delle più grandi problematiche in merito alla realizzazione di giochi nel campo stesso: la mancanza di titoli che potessero soddisfare le esigenze di giocatori o amanti del tennis che, allo stesso tempo, rispettassero la realtà fisica del gioco. Il problema ha, in qualche modo, interessato anche il tennis inserito nella seconda versione di Kinect Sports, ampiamente contestata per una resa fisica ed estetica non ottimale.

Tennis Clash: 3D Sports sembra, in qualche modo, aver risolto questo problema. Il gioco è stato etichettato da molti come il miglior gioco di tennis presente su store, a causa del multiplayer inserito e della maggiore vicinanza alla realtà. Tuttavia, non mancano diversi problemi, soprattutto quello legato al movimento del giocatore che talvolta è automatico, altre volte è determinato dal tap degli utenti. Insomma, c’è ancora molto da migliorare ma, allo stesso tempo, si può osservare un grande upgrade nel settore del gaming.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]