Proiezione con dibattito di LE MOSCHE, il corto premiato alla Settimana della critica della Mostra del Cinema di Venezia

Condividi

Proiezione con dibattito di “LE MOSCHE”, 

il cortometraggio prodotto da Open Mind 

di Sergio Panariello e Luca Zingone 

per la regia di Edgardo Pistone 

premiato alla Settimana internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia 

e con il riconoscimento del Premio Campania 2020 

Foqus – Fondazione Quartieri Spagnoli onlus

Via Portacarrese a Montecalvario 69, Napoli  

Giovedi 1° ottobre, ore 19,30 

Sarà presentato giovedì 1° ottobre a Foqus, la Fondazione Quartieri spagnoli onlus di via Portacarrese a Montecalvario 69 a Napoli, “LE MOSCHE”,  il cortometraggio prodotto da Open Mind di Sergio Panariello e Luca Zingone in collaborazione con la scuola di formazione cinematografica Napoli Film Academy e diretto da Edgardo Pistone pluripremiato a settembre con i riconoscimenti per la migliore regia alla Settimana internazionale della Critica della 77° Mostra del Cinema di Venezia e con il Premio Campania 2020. 

NARDONE

La serata-evento, che partirà alle 19,30 e si svolgerà nel pieno rispetto delle normative vigenti antiCovid, vedrà la partecipazione del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris. Dopo la presentazione del progetto AttivAzione a cura delle associazioni protagoniste e la  proiezione del corto è previsto un dibattito al quale parteciperanno il sindaco De Magistris, i produttori Sergio Panariello e Luca Zingone, il regista Edgardo Pistone e i ragazzi protagonisti del cortometraggio.

“Le mosche” è un poetico racconto in bianco e nero che narra in 15 minuti le vicissitudini e le avventure di un gruppo di ragazzi, abbandonati a sé stessi mentre la vita, placida e sonnacchiosa (almeno in apparenza…) scorre indisturbata. In balia dei demoni della crescita, della loro fantasia e tracotanza, i ragazzi (così come le mosche, animali fastidiosi che disegnano traiettorie inutili ed eleganti ronzando per ‘vocazione’ dal marciume alla seta) si trascineranno verso un epilogo tragico e irreparabile. 

INGRESSO SU INVITO

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]