Procuratore capo Napoli, domani il voto: la scelta tra Giovanni Melillo e Federico Cafiero De Raho

Condividi

Napoli, 26 lug. – Il plenum del Csm convocato per domani mattina discuterà la nomina del nuovo procuratore capo di Napoli, posto vacante da quando Giovanni Colangelo è andato in pensione dallo scorso febbraio. Il plenum è chiamato a decidere tra l’ex capo di gabinetto del ministro Orlando, attualmente sostituto pg a Roma, Giovanni Melillo, e il procuratore di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho. La quinta commissione, competente per gli incarichi direttivi, non aveva infatti trovato un accordo su un nome solo e si era spaccata con tre voti per ciascuno dei due candidati, sui cui ora il plenum avrà l’ultima parola, ricevuto il concerto dal ministro.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]