Priscilla Salerno “Il porno fermi le scene di violenza contro le donne”

Condividi

“Gli episodi di violenza sessuale che si ripetano ai danni delle donne impongono una riflessione anche al mondo del porno”. Lo dice l’attrice hard ed imprenditrice Priscilla Salerno.
“Da tempo mi batto, purtroppo inascoltata, affinché siano bandite – dice –  le scene di violenza, quelle dove le donne diventano oggetto nelle mani degli uomini. Il porno e’ fruibile a tutti e così consegniamo ai giovani idee sbagliate, trasformiamo in cose normali quelle che non lo sono”.
“Mi auguro ci sia – aggiunge – una mobilitazione sul tema. Ho ascoltato interessanti riflessioni da Massimo Giletti e spero davvero che anche altri si possano mobilitare. Serve cambiare qualcosa anche nel porno. Serve ragionare senza ipocrisie, senza illusioni e con la voglia di pensare ai più giovani”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]