Primo Action day del 2021 nella Terra dei fuochi

Condividi

Al via nel nuovo anno le operazioni straordinarie di controllo interforze contro roghi e smaltimento illecito dei rifiuti

È stata effettuata il 14 gennaio scorso nei comuni di Afragola (Na) e Aversa (Ce), la prima operazione di controlli straordinari interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali.

NARDONE

Secondo la pianificazione stabilita con il coordinamento delle prefetture di Napoli e Caserta, le due questure e con le altre Forze di polizia delle province, in base alla programmazione definita dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della Cabina di regia “Terra dei Fuochi”, proseguono nel nuovo anno i cosiddetti Action day contro l’abbandono illecito di rifiuti di utenze domestiche, industriali e agricole, e mirate anche alle discariche abusive.

Hanno partecipato all’operazione 77 unità interforze che hanno presidiato con posti di blocco mobili le vie di accesso ai siti in cui abitualmente vengono abbandonati i rifiuti, controllando, poi, 10 attività imprenditoriali e commerciali, di cui 5 sono state sequestrate. 130 le persone identificate, di cui 17 denunciate e 9 sanzionate. 79 veicoli controllati, circa 2510 mq di aree sequestrate, circa 1520 metri cubi di rifiuti speciali non pericolosi sequestrati ed oltre 40 mila euro di sanzioni comminate.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]