Prima c’era il principe azzurro, ora gira la truffa del principe arabo

Condividi

Napoli, 16 ago. – Se cerchi un principe su Instagram puoi farlo alla voce Sheik e subito compariranno migliaia di profili zeppi di foto di uomini che indossano lenzuoli bianchi e conducono vite meravigliose . Succede che uno di questi comincia a contattarti in privato e a chiederti notizie quasi come se volesse corteggiarti e sceglierti per il suo harem . Immaginate che bella vita , tra feste e ricchezze , e senza dedicare neanche tanto tempo all’ unico uomo che dividi con altre 40 donne ! La delusione però sopraggiunge quando il fantastico principe arabo non è altro che un truffatore che vuole farvi versare una donazione , quindi vuole truffarvi .
Se non ci credete , leggete qui una disavventura capitata ad una nostra lettrice .

NARDONE

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]