Presentazione del libro di Marianna Scagliola “Una famiglia allargata, cane compreso”

Condividi

Una famiglia allargata, cane compreso di Marianna Scagliola è un romanzo che attraverso la voce narrante impersonata dal padre Gennaro Schiattarella narra le vicissitudini di una famiglia napoletana la cui quotidianità viene rotta in maniera inaspettata: la “scomparsa” del cagnolino Pulcinella. Il volume sarà presentato per la prima volta mercoledì 30 marzo 2022 alle ore 18:00 presso la Sala delle Capriate Distilleria in via Roma civico 281 a Pomigliano d’Arco, Napoli. L’evento si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco di Pomigliano d’Arco Gianluca Del Mastro, successivamente l’autrice dialogherà con Ivan Scudieri, giornalista e conduttore radiofonico, e Decibel Bellini, speaker radiofonico che ha firmato la prefazione.

Il libro

Una famiglia allargata, cane compreso di Marianna Scagliola è il suo romanzo di esordio, il quale attraverso uno stile singolare e divertente narra dell’amore dell’autrice per la sua terra.

Dopo che il lettore avrà fatto la conoscenza della stravagante famiglia Schiattarella e dopo la scomparsa misteriosa dell’amato Pulcinella, adorato meticcio, per tutti insorge una nuova sfida: il suo ritrovamento. A nascondere l’amato cagnolino, però, è proprio la signora e moglie di Gennaro, ormai stanca del disordine e dello scompiglio che continuamente irrompono nel focolare domestico.

Così nonostante le apparenze, tutti sapranno mettersi in gioco, perché soltanto insieme avranno qualche possibilità di scoprire dove sia finito il loro piccolo amico.

Sullo sfondo di una Napoli gioiosa, ricca di colori e di amore, Gennaro accompagnerà i lettori in questa divertente e appassionante impresa, mostrando diversi spaccati della realtà che lui stesso vive. Attraverso questa voce narrante, Scagliola rappresenta in ogni personaggio una caratteristica singolare della sua terra, estremizzando alcune di queste e creando dei personaggi alla stregua dell’umorismo più accentuato.

Infine, la prefazione di questo romanzo, firmata da Decibel Bellini, è un affascinante contributo dello speaker radiofonico al protagonista di questo racconto: Gennaro Schiattarella, che non solo è un amato sostenitore non solo dello sport calcistico, ma soprattutto della squadra del suo cuore, il Napoli.

L’autrice

Marianna Scagliola è nata a Napoli nel 1978. Vive e lavora in provincia di Napoli. Grazie a suo nonno si è appassionata al dialetto napoletano e ha cominciato a scrivere poesie in vernacolo grazie a sua madre, alla cucina partenopea e alla battuta facile. Nel 2000 si cimenta nella scrittura di racconti che vengono inseriti in raccolte pubblicate da case editrici locali. È il caso di 19 (diciannove), pubblicato in Le affinità affettive (Albus Edizioni, 2008) e Precario, in Lavoro in corso (Albus Edizioni, 2008).

Nel 2007 partecipa al laboratorio di scrittura comica e umoristica “Achille Campanile”, fondato da Pino Imperatore, è amore a prima scrittura. Da allora si diverte scrivendo.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]