Pozzuoli, arrestato bidello per estorsione

Condividi

Napoli, 4 mag. – Assurdo in una scuola di Monteruscello, quartiere del comune di Pozzuoli, in provincia di Napoli, dove un bidello di 59 anni minacciava il genitore di un alunno estorcendo 50 euro per le sigarette altrimenti il figlio avrebbe avuto seri problemi.

NARDONE

Il bidello è stato arrestato dai carabinieri che si sono presentati all’appuntamento con il padre dell’alunno. Cogliendo, dunque, in flagranza di reato i militari hanno arrestato il 59enne nel momento in cui aveva ricevuto i 50 euro.

L’uomo è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]