Potenziati i servizi di vigilanza nell’Agro Nocerino-Sarnese

Condividi

Un contingente dell’esercito impiegato nei controlli anti Covid-19 su strade e autostrade

Parte da oggi un nuovo modulo per il servizio di vigilanza fissa agli svincoli autostradali dell’A3 Napoli-Salerno, dell’A30 Caserta-Salerno e sui principali snodi della viabilità ordinaria nei comuni dell’Agro Nocerino-Sarnese (Sa).

NARDONE

Saranno i militari dell’Esercito italiano ad assicurare il rispetto delle disposizioni normative statali e regionali per la prevenzione del contagio da Covid-19.

La decisione è stata adottata ieri pomeriggio, nel corso di una riunione di coordinamento nella prefettura di Salerno, in videoconferenza con le Forze di Polizia.

Il provvedimento ha tenuto conto dell’alta densità demografica del territorio, che costituisce un continuum con l’area napoletana, e del riscontro di numerosi casi positivi nel circondario in cui sono presenti stabilimenti industriali, che registrano flussi di traffico intensi dovuti allo spostamento quotidiano dei lavoratori.

Il contingente interessato è stato impegnato fino al 14 aprile nella “zona rossa”, nei comuni di Sala Consilina, Caggiano, Polla, Atena Lucana e Auletta, dove non state riconfermate le misure restrittive.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]