Pollena Trocchia: successo della “Giornata della Prevenzione”

Condividi

2 2La prevenzione trionfa a Pollena. Ben 130 visite in poco più di tre ore, nella “Giornata della Prevenzione” che si è svolta sabato 18 e non lo scorso 4 maggio a causa delle imperverse condizioni metereologiche. Ennesimo successo per la giornata dedicata alla prevenzione grazie alla collaborazione dell’associazione Graffito d’argento, Lilt e del Comune di Pollena Trocchia.  Ad organizzare la giornata dedicata alla salute, alla quale hanno collaborano 13 medici volontari con diverse specialistiche, è stata l’associazione Socio – Culturale “Graffito d’ Argento”, che grazie alla sensibilità della sua presidente, oltreché delegata per il territorio cittadino della Lilt, (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), Anna Maria Romano, porta sul territorio numerose e frequenti iniziative legate alla prevenzione. L’area adibita a mega ospedale della prevenzione è stata l’area mercatale, sita in via Esperanto a Pollena Trocchia, dove degli stand, hanno visto: “L’apertura del fiocco, con nostra grande soddisfazione” dice la presidente, dalle ore 09:30 alle ore 14:00, offrendo la possibilità ai presenti di accedere agli screening gratuiti. “Una giornata che sottolinea quanto sia importante la presenza dell’associazione Graffito d’argento sul territorio, ma di più la tenacia della sua presidente – dichiara una degli specialisti impegnati nella prevenzione, la dottoressa psicologa, psicoterapeuta familiare ed esperta in violenza di genere – Lavoro nel centro antiviolenza del territorio per l’Ambito N24 – sono queste iniziative importantissime, e che andrebbero fatti con una cadenza maggiormente ricorrente, ma perché ciò avvenga occorre il sostegno dei Comuni e di tutte le istituzioni , perché da soli è difficile, anche per coordinare il tutto. Il dato fondamentale di oggi è la risposta data dai cittadini, perché i cittadini hanno bisogno di potersi occupare della propria salute, e queste giornate li invogliano a prendersi maggiormente cura di loro stessi. È importante fare rete tra l’amministrazione, istituzioni, cittadini e professionisti che sono sul territorio, al fine di creare un benessere ad ampio spettro, ovvero un benessere fisico, psicologico, vanno tutti di pari passo. Quindi un plauso a giornate legate alla prevenzione”. 3Presenti alla “Giornata della prevenzione”, il vicesindaco di Pollena, Pasquale Fiorillo, e l’assessore al Territorio, Antonietta Borrelli. Presenti sul posto per la sicurezza i volontari del Nucleo di Protezione civile, “La gazzella” di Pollena, “Quadrifoglio” e “Fire Fox”, oltre che la presenza dell’autombulanza San Pio. “Un plauso a tutti quanti hanno collaborato con me al successo dell’evento – dice la presidente di Graffito d’argento – Una giornata intesa e che ci ha regalato grandi emozioni, come sempre avviene in queste manifestazioni, grazie alla presenza di tanti fruitori accorsi per accedere a visite totalmente gratuite.

Maria Beneduce

Maria Beneduce