Poliziotti aggrediti a Napoli, interrogazione di Cirielli (FdI): “Subito l’espulsione dei nigeriani”

Condividi

“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese dopo l’episodio di violenza verificatosi, la scorsa notte, a Borgo Sant’Antonio Abate, a Napoli, dove un gruppo di nigeriani ha aggredito gli agenti della Polizia di Stato durante un controllo”. Lo annuncia, in una nota, il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Gli stranieri – secondo quanto riportato dalle cronache locali – stavano partecipando ad una vera e propria festa all’interno di un circolo privato, in palese violazione delle normative nazionali anti-Covid.  E, all’arrivo dei poliziotti, hanno inveito contro di loro lanciando oggetti di vario genere ed opponendo resistenza. Siamo di fronte – denuncia Cirielli – all’ennesima aggressione compiuta da stranieri ai danni delle nostre Forze dell’Ordine, frutto delle politiche buoniste scellerate di Pd e M5S, che ormai da tempo hanno spalancato le frontiere dell’Italia all’immigrazione incontrollata. Chiederò, quindi, al ministro Lamorgese di fare luce su quanto accaduto e di adottare un provvedimento di espulsione immediatamente per far scontare il massimo della pena ai nigeriani violenti nel loro Paese d’origine. Ai poliziotti napoletani rimasti feriti giunga la mia solidarietà e il mio totale sostegno” conclude Cirielli. 

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]