Polizia, Massimo (U.S.I.P – U.I.L. Confederale): “Vicinanza a colleghi feriti in incidente per difendere legalità e sicurezza”

Condividi
“Esprimo la mia solidarietà e  vicinanza  ai due colleghi  del Comm.to San Ferdinando rimasti feriti  in un incidente stradale a Napoli durante il servizio, impegnati a difendere  sicurezza e legalità”. È quanto dichiara Roberto MASSIMO Segretario Generale Provinciale U.S.I.P. di Napoli (U.I.L. Confederale). “Colgo l’occasione – continua il leader del sindacato napoletano –  per ribadire l’importanza del ruolo che la Polizia di Stato è chiamata a rivestire, ma anche un apprezzamento per la dedizione con la quale, quotidianamente, uomini e donne in divisa svolgono le proprie attività”.
“Un plauso, contestuale  – conclude il Segretario – va agli operatori del IV Reparto Mobile di Napoli e della Sottosezione Autostradale Napoli Nord che a seguito di un blocco autostradale messo in atto ieri da manifestanti all’altezza di Caserta Nord, impavidi e senza tregua, hanno saputo gestire la straordinaria esigenza di ordine pubblico creatasi, atteso che in questo momento le proteste sono fomentate da circostanze peculiari per nostra Nazione”.
loading...

NARDONE
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]