Polizia, Massimo (U.S.I.P – U.I.L. Confederale): “Vicinanza a colleghi feriti in incidente per difendere legalità e sicurezza”

Condividi
“Esprimo la mia solidarietà e  vicinanza  ai due colleghi  del Comm.to San Ferdinando rimasti feriti  in un incidente stradale a Napoli durante il servizio, impegnati a difendere  sicurezza e legalità”. È quanto dichiara Roberto MASSIMO Segretario Generale Provinciale U.S.I.P. di Napoli (U.I.L. Confederale). “Colgo l’occasione – continua il leader del sindacato napoletano –  per ribadire l’importanza del ruolo che la Polizia di Stato è chiamata a rivestire, ma anche un apprezzamento per la dedizione con la quale, quotidianamente, uomini e donne in divisa svolgono le proprie attività”.
“Un plauso, contestuale  – conclude il Segretario – va agli operatori del IV Reparto Mobile di Napoli e della Sottosezione Autostradale Napoli Nord che a seguito di un blocco autostradale messo in atto ieri da manifestanti all’altezza di Caserta Nord, impavidi e senza tregua, hanno saputo gestire la straordinaria esigenza di ordine pubblico creatasi, atteso che in questo momento le proteste sono fomentate da circostanze peculiari per nostra Nazione”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]