Polizia. L’USIP (UIL) scrive al Governatore De Luca: “l’Istituzione regionale intervenga per ridurre il rischio contagio tra le forze dell’ordine”

Condividi

“Ho scritto stamane, in qualità di Segretario Generale del Sindacato Usip Polizia di Napoli, una lettera appello al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca chiedendo alla Istituzione che rappresenta di mettere in campo tutte le iniziative politiche necessarie a ridurre il rischio di contagio da Covid-19 tra le forze di Polizia, in prima linea sempre e comunque”.
È quanto scrive in una nota Roberto Massimo, Segretario Provinciale della Usip (Uil) Polizia.
“Abbiamo chiesto al Governatore che venga avviato uno screening obbligatorio per tutte le forze dell’ordine, essendo aumentati sostanzialmente i contagi all’interno delle stesse. Abbiamo segnalato, inoltre, DPI carenti, come ad esempio mascherine facciali FFP2/FFP3. Personalmente non trovo un sol collega a cui siano state distribuite. Le volanti, addirittura, devono produrre una relazione di servizio per poter avere in dotazione ed utilizzare gel disinfettanti.
Abbiamo, infine, riportato i numerosi assembramenti che si creano presso l’ufficio Immigrazione di via Galileo Ferraris, ormai vero e proprio focolaio a cielo aperto.
Ci aspettiamo, quanto prima, risposte ed azioni concrete su questi temi da parte della Regione Campania”, conclude la nota di Roberto Massimo.

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]