“Pinocchio Around The World”. Volti e storie di bambini visti attraverso l’obiettivo di Giacomo Pirozzi

Condividi

Il fotografo dell’UNICEF apre un finestra sul mondo con una mostra a San Pietro a Corte

 

NARDONE

     A Palazzo “Ruggi”, sede della Soprintendenza ABAP di Salerno, sono state presentate le iniziative culturali di questo fine ottobre. Alla conferenza sono intervenuti i Funzionari: Michele Faiella, Stefania Ugatti e Rosa Maria Vitola.

     “Pinocchio Around The World” è il titolo della mostra di Giacomo Pirozzi, fotografo UNICEF. Attraverso gli occhi di Pirozzi e di Pinocchio conosceremo i volti e le storie di tanti bambini del mondo: perché essere piccoli non è uguale ad ogni latitudine del pianeta. Il viaggio rappresenta una vera e propria “finestra” sul mondo che, oltre ad avvicinarci alle sorti di ogni bambino, ci invita a riflettere sui diritti dell’infanzia, spesso negati.

    L’iniziativa si terrà presso il  complesso monumentale di San Pietro a Corte, nella Cappella Sant’Anna attigua alla zona Ipogea  il 17 e 18 ottobre con i seguenti orari di apertura: 10.00 /18.00. Il sito di proprietà dello Stato è gestito dalla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, con ingresso gratuito.

   La mostra è parte integrante del progetto Media Education Campus, prodotto dall’Associazione SalernoInFestival e promosso da Miur e MIBACT (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo),   nasce con lo scopo di facilitare il processo di digitalizzazione nell’ambito dell’educazione attraverso la Media Education.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]