Periferie, inaugurato a Scampia circolo di Articolo Uno – Mdp

Condividi

Rostan: “Sono i nostri luoghi, qui nasce la politica tra le persone”

NARDONE

Napoli, 15 mag. – Inaugurato nel quartiere popolare di Scampia, a Napoli, un nuovo circolo di Articolo Uno Movimento democratico progressista. A tagliare il nastro, i parlamentari Roberto Speranza, Arturo Scotto, Michela Rostan e Giorgio Piccolo. “Se non qui, dove? – ha detto la deputata Michela Rostan – Questo è il nostro terreno. Questo è il luogo della politica. E non lo intendo solo in rapporto a quell’argomento classico delle periferie degradate o malfamate, di cui spesso si abusa visto che questi sono luoghi capaci anche di una loro normalità, di una quotidianità, di un ritmo ordinario fatto di lavoro e famiglia.  Persone vere, non account. Gente in carne e ossa, non profili social. Secondigliano, come Scampia, come Monterosa, ma anche come Melito, sono semplicemente territori abitati da donne e uomini che hanno tutti i diritti di altre donne e uomini che abitano altrove, e prima di tutto hanno il diritto di rivendicare di essere parte integrante della città, con dignità”.

“Nelle “cosiddette” periferie  – ha continuato la parlamentare – abita quasi il 70 per cento dei napoletani. E’ qui la popolazione. Napoli è un’area vasta, così vasta che ci aggiungerei anche la provincia, che va gestita, governata e immaginata come un corpo unico. Il Movimento democratico progressista nasce proprio per tentare la sfida di spostare l’asse di certe politiche. Puntiamo, nelle città, ad accorciare la distanza tra il centro e il margine, con una visione inclusiva e ampia.

A maggior ragione, sentiamo il bisogno di farlo a Napoli”.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]