Perchè non è facile sbarazzarsi di cocaina e come smettere per sempre di usare questa droga? C’è una soluzione!

Condividi

La cocaina è un potente narcotico stimolante che direttamente colpisce il sistema nervoso centrale. Anche se viene considerata la droga degli anni ’80 e ’90 del secolo scorso e avendo avuto una grande popolarità in quel periodo, la cocaina non è una novità nel mondo della droga. Al contrario, si tratta di una delle droghe più antiche, dato che la cocaina cloridato era abusata come sostanza chimica più di 100 anni, mentre le foglie di coca (la cocaina deriva da questa pianta) erano consumate per migliaia di anni.

La cocaina, infatti, è una droga che crea forte dipendenza, avendo un forte potenziale per lo sviluppo della dipendenza. A prescindere dal fatto che una persona assuma cocaina occasionalmente o per scopi ricreativi, oppure viene abusata regolarmente in grandi dosi, continuando ad usare questa droga, una persona si mette in grave pericolo per la salute psico-fisica.

Inoltre, a causa di una breve durata degli effetti iniziali della cocaina, una persona può essere tentata di assumere una grande dose di questa droga in una volta. In tal modo causerà un’overdose che può portare anche alla morte!

Un gran numero di persone che abusano di cocaina sono consapevoli di tutti gli effetti dannosi di questa sostanza psicoattiva. Tuttavia, nonostante tutti gli effetti negativi e devastanti  sul benessere generale di una persona, le persone continuano a fare uso di cocaina, il che è un chiaro segno che dipendenza da cocaina è iniziata.

Se la cocaina distrugge la vita di un individuo, della sua famiglia e di quello che la circonda, si pone la domanda – perchè è difficile smettere di usare la cocaina? In sostanza, ci sono due motivi per cui è estremamente difficile smettere di usare questa sostanza psicoattiva.   

Il primo motivo si riflette nel modo in cui la cocaina colpisce il cervello, mentre il secondo motivo si riflette nell’evitare una crisi di cocaina. 

In che modo la cocaina influenza il cervello?

La cocaina è uno stimolante del sistema nervoso centrale. Vuol dire che questa sostanza ha un effetto stimolante sul cervello provocando la produzione di grandi quantità di dopamina, una sostanza chimica e neurotrasmettitore nel cervello, responsabile delle sensazioni di piacere, motivazione, felicità e ricompensa.  

In generale, il cervello umano funziona ricordando tutte le sensazioni piacevoli e vuole che ripetiamo le attività che ci rendono felici. Facendo qualcosa che ci rende felici, significa che la dopamina si produce ed è un segnale al cervello che dobbiamo ripetere questa attività.   

La cocaina introdotta nell’organismo di solito con lo sniffare, provoca quasi immediatamente una forte e piacevole sensazione di euforia. Inoltre, alcuni degli effetti inziali della cocaina sono un’eccitazione di una persona, aumento della libido, maggiore veglia, sentimenti di superiorità, fiducia in se stessi, loquacità intensa e simili.  

Ma tutti questi effetti hanno una “breve durata”, cioè durano in media dai 15 ai 30 minuti.  Dopo la cessazione degli effetti di cocaina e del rilascio di una grande dose di dopamina, il cervello è temporaneamente inabile di produrre questo neurotrasmettitore, causando gli effetti opposti da quegli iniziali (paranoia, irritabilità, insonnia, depressione…).

 Un desiderio di sperimentare di nuovo gli effetti piacevoli della droga, unito al tentativo di evitare la sensazione di malinconia, mancanza di motivazione e scoraggiamento dopo la cessazione degli effetti di questa droga, sono i motivi principali per cui una persona continua a fare uso di cocaina – ma questa volta in quantità maggiori e ad intervalli sempre più frequenti.

 Un uso continuo e compulsivo di cocaina porta alla tolleranza, ovvero alla dipendenza fisica ed anche psichica, quando una persona non può più funzionare in modo normale senza cocaina nel suo organismo. Questo è il motivo principale perchè è molto difficile per un dipendente smettere di usare questa droga.

Che cosa sottintende e perchè la crisi di cocaina è cosi difficile?

Durante un lungo periodo del consumo attivo di cocaina, il cervello e il corpo vengono adattati alla presenza di questa droga nel loro sistema. Più precisamente, il cervello viene abituato a livelli aumentati di dopamina e ad altri neurochimici, come endorfine, riducendo la loro produzione naturale.

Questo stato dell’organismo, come abbiamo detto, è chiamato tolleranza. Vuol dire che una persona questa volta ha bisogno di dosi maggiori di cocaina a intervalli più frequenti per poter  sperimentare l’effetto desiderato di euforia. E’ il momento in cui la maggior parte delle persone  si rende conto di avere un serio problema con la cocaina e che dovrebbe smettere di usarla. 

Tuttavia, quando una persona “dipendente” da cocaina improvvisamente e bruscamente interrompe con l’uso di questo narcotico, sperimenterà sintomi molto spiacevoli e sgradevoli di una crisi di cocaina. Essendo privo dalla cocaina nel suo sistema, il corpo della persona inizia a reagire violentemente a questo squilibrio improvviso, cercando di adattarsi all’assenza di questo narcotico dal suo sistema.

 I sintomi della crisi di cocaina sono molto scomodi e spiacevoli. Appaiono entro poche ore dall’ultima dose assunta. Tra gli altri, questi sintomi includono:

  • Appetito aumentato;
  • Stanchezza;
  • Depressione;
  • Agitazione e irritabilità;
  • Comportamento irrequieto;
  • Incubi;
  • Ansia;
  • Paranoia;
  • Brama intensa per cocaina;
  • Psicosi;
  • Pensieri e comportamento suicidi;

L’intesità di questi sintomi e una grande quantità di disagio che una persona prova durante la crisi di cocaina, è un forte motivo per cui i cocainomani continuano a prendere cocaina per evitare questi sentimenti.  

Dunque, la necessità di evitare i sintomi di una crisi di cocaina, rende un’astinenza autonoma  da cocaina una missione molto difficile, diciamo, quasi impossibile. 

Come smettere di usare la cocaina per sempre?

Abbiamo visto che è davvero molto impegnativo, complicato e quasi impossibile smettere di usare la cocaina a casa e in modo autonomo. Dunque, la cocaina è una droga con cui è molto facile iniziare, tanto per sperimentare o per integrarsi in un gruppo, ma anche un narcotico di cui è difficile sbarazzarsi. Ma non è tutto così nero e c’è la luce alla fine del tunnel.

L’unico modo provato e affidabile per sbarazzarsi di cocaina, senza sintomi della crisi di astinenza e senza desiderio di riassumere questo narcotico, è il trattamento dell’abuso e della dipendenza da cocaina in un centro di riabilitazione dalla droga, autorizzato e qualificato.  

Quindi, se voi o una persona a voi cara lottate con dipendenza da cocaina e volete sapere come smettere di usare la cocaina una volta per sempre, è tempo di rivolgervi a professionalisti della clinica internazionale MedTim, che vi aiuterà a rendere la cocaina il vostro passato, una clinica che finora ha condotto migliaia di pazienti da tutto il mondo sulla strada giusta della vita!

MedTim – Il vostro diritto a una vita sana e felice!

medtim

MedTim è la clinica per la disintossicazione europea e moderna, per la cura di tutti i tipi di dipendenza, indipendentemente dal grado, dall’intesità e dalla gravità di questa malattia complessa.

Il trattamento della dipendenza da cocaina nella clinica MedTim, prevede un approccio e un programma di trattamento completamente individuali, i più moderni metodi di disintossicazione, nonchè una completa riabilitazione psicofisica, e dura solo 14 giorni – senza terapia sostitutiva alla fine del trattamento! In altre parole, in questo ospedale per la disintossicazione non si applicano programmi di trattamento di lunga durata, obsoleti e inefficaci che alla fine porteranno a una ricaduta!

Al contrario, quello che distingue il centro per la disintossicazione e la cura della dipendenza MedTim da altri ospedali, è una DISINTOSSICAZIONE DA COCAINA INDOLORE E SICURA,  effettuata in questa clinica dai medici professionisti! Durante il processo di disintossicazione, l’organismo del paziente viene purificato da tutte le sostanze tossiche della cocaina, il paziente viene svezzato dall’uso di questo narcotico, e durante questo processo il paziente non sentirà alcun sintomo spiacevole o sgradevole della crisi di cocaina!  

Dopo la disintossicazione e il completamento della procedura di trattamento delle dipendenze fisiche, segue il processo di psicoterapia, volto a una modifica di atteggiamenti e abitudini che hanno portato una persona alla tossicodipendenza.  Inoltre, al termine del trattamento ogni paziente dopo le passate procedure di trattamento della dipendenza psichica, riceve un adeguato bloccante, cioè il farmaco per la disintossicazione che provoca un’avversione alla cocaina, riducendo notevolmente la voglia di riassunzione di questa droga. 

Se voi o una persona a voi vicina combattete la dipendenza da cocaina e volete smettere con questa abitudine distruttiva e pericolosa per la vita, in ogni momento potete contattare i professionisti della clinica MedTim che vi aiuteranno a sbarazzarvi da cocaina in brevissimo tempo!

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]