Palmeri: Regione Campania al fianco di Università e Imprese dell’aerospazio per Sviluppo e Occupazione

Condividi
«Ragazzi, noi siamo il presente, voi il futuro, insieme possiamo rappresentare il progresso di questa Regione», esordisce così l’Assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Campania, Sonia Palmeri che ha partecipato questa mattina alla tavola rotonda “Il lavoro vola con l’innovazione: hard e soft skills per competere nel settore Aerospace” tenutasi presso il dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università Federico II di Napoli, nella giornata di Job Matching Synergie Aero Day.
«Con una rete composta da imprese dell’aerospazio, istituzione regionale, Università, – sottolinea l’Assessore – è possibile generare occupazione in un settore che non conosce crisi, ad alta tecnologia e sul quale Regione Campania investe in maniera incisiva. L’Aerospazio infatti, rientra tra le 4 A (insieme ai settori Agroalimentare, Automotive, Abbigliamento e moda su cui è stata pianificata una importante strategia di crescita e sviluppo regionale».
«Nella stessa direzione decisiva – ha concluso Sonia Palmeri – è stata l’implementazione di corsi ITS e IFTS, per avvicinare i giovani diplomati ad una qualificazione tecnica non universitaria curvata sulle esigenze assunzionali di aziende partner. La Regione Campania è al fianco delle imprese e dei giovani con politiche che favoriscono l’attrazione di investimenti e la crescita occupazionale».

NARDONE

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]