Palma Campania. Ellen e Raffaele Sepe in scena con “Le Stagioni dell’amore” al Palazzo Aragonese

Condividi

Palma Campania – Mauro Romano. Sabato 11 giugno ore 20,30 nella meravigliosa e suggestiva cornice del Palazzo Aragonese a Palma Campania si terrà l’evento “Le Stagioni dell’amore”.

Trattasi di uno spettacolo teatrale e musicale nato da un’idea del tenore Raffaele Sepe che sarà la voce maschile della serata insieme alla compagna di vita e sulle scene Ellen Sepe, artista georgiana ormai trapiantata in Italia.

Gli arrangiamenti saranno curati dal M° Antonio Saturno che dirigerà l’ensemble “Gli Anelli di Saturno”La coreografia sarà impreziosita dai ballerini Ilaria Improta e Marco Iovine.

A presentare la serata l’eclettica Sandy De Stefano al cospetto di un pubblico invitato nel rispetto delle norme vigenti e di autorità.

Si ringrazia in particolar modo la Famiglia di Michele Simonetti ed Inma Santella e tutti i proprietari del palazzo per aver reso possibile la realizzazione di questo spettacolo. “Le stagioni dell’amore” è uno spettacolo di speranza, d’amore, ricco di emozioni che coinvolge lo spettatore in un pathos emotivo che fa vibrare le corde più sensibili dell’anima.

Ellen e Raffaele, soprano e tenore,  moglie e marito, interpreti ed autori di spettacoli, principalmente di musica lirica, ma anche di classici napoletani o canzoni che particolarmente valorizzano le loro mirabili voci. Lei dolce e sognante, lui potente e grintoso, danno sfoggio a un binomio artistico e di vita invidiabile, per l’intesa, le affinità, la professionalità che li accomuna e per le prospettive future, ota che sembra allontanarsi lo spettro della pandemia dovuta al covid 19. Ma la passione per la loro poliedrica arte fa superare ogni ostacolo per offrire al pubblico preziosi saggi della loro innegabile bravura.

La serata è gratuita ma su invito.

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]