Opposite: da oggi in radio “Settembre”, il nuovo singolo del duo modenese da oltre 2 milioni di ascolti su Spotify

Condividi
OPPOSITE
DAL 30 SETTEMBRE IN ROTAZIONE RADIOFONICA
“SETTEMBRE”
il nuovo singolo del duo modenese da oltre 2 milioni di ascolti su Spotify

https://youtu.be/MjxmHLt3uNU


“SETTEMBRE” (Take Away Studios/Believe Digital) è il nuovo singolo delle OPPOSITE, il duo modenese da oltre 2 milioni di ascolti su Spotify. Il brano, fruibile su tutte le piattaforme digitali, streaming e download, è in radio da oggi, venerdì 30 settembre.
 
Con la volontà di rallegrare la propria community, Francesca e Camilla hanno sempre cercato di portare contenuti leggeri, senza tuttavia risultare banali. Con il singolo “Settembre”, e il cortometraggio che accompagna l’uscita del brano, affrontano invece temi più complessi tra cui quello purtroppo molto attuale della guerra.Prendendo spunto da un evento terribile per i nostri soldati come quello avvenuto nel 2003 in Iraq, il cortometraggio vuole celebrare tutte le persone che hanno speso la loro vita per la pace.
 
Visti i recenti avvenimenti in Ucraina e l’importanza di un tema così delicato come la guerra, le due ragazze desiderano sensibilizzare i loro coetanei su un argomento che spesso crea uno sgomento iniziale e poi finisce per essere banalizzato.
 
Le Opposite sono un duo femminile formato da Camilla Ronchetti (24 anni) e Francesca Basaglia (25 anni), conosciute sul web per i loro mashup tramite i quali hanno raggiunto 300mila iscritti su YouTube. Nel 2019 pubblicano il loro primo singolo “Via Di Qua” che dà inizio al loro percorso discografico e ad oggi contano oltre 2 milioni di ascolti su Spotify e più di 40mila ascoltatori mensili. Nel corso del 2021 sono ospiti ogni venerdì a R101, nel programma “Procediamo” con Fernando Proce, e vengono selezionate tra i primi 46 artisti di Sanremo Giovani. Dopo il rilascio dell’ultimo singolo “Grido Piano”, le Opposite sono pronte per l’uscita di “Settembre”, su tutte le piattaforme digitali dal 23 settembre 2022 e in rotazione radiofonica dal venerdì successivo.
  
 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]