Omicidio Torre Annunziata, Nappi (Lega): Bene risposta Stato, ora pene esemplari

Condividi

“Un sentito ringraziamento ai Carabinieri del comando provinciale di Napoli, che nelle prime ore della notte hanno arrestato le 4 belve colpevoli dell’assassinio di Maurizio Cerrato, il custode del Parco Archeologico di Pompei assassinato brutalmente lunedi’ scorso sotto gli occhi della figlia a Torre Annunziata. Un delitto violento e assurdo, espressione di una mentalità criminale che non merita sconti. Il riconoscimento del lavoro svolto dalle forze dell’ordine per averli immediatamente presi si accompagna alla nostra richiesta di pene esemplari e massimo rigore nei loro confronti. Intanto ci auguriamo che la risposta così pronta dello Stato possa essere, per quanto possibile, di conforto a Maria Adriana e a tutta la sua famiglia, insieme all’affetto e alla vicinanza che i cittadini onesti e perbene gli stanno dimostrando”. Lo dichiara Severino Nappi, consigliere regionale della Lega e coordinatore della Lega a Napoli.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]