Nuovo piano coordinato di controllo del territorio della città di Benevento

Condividi

Tra gli obiettivi della prefettura, un impiego più razionale delle Forze dell’ordine.

 

La prefettura di Benevento ha approvato, in sede di comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, il nuovo piano coordinato di controllo del territorio.

Obiettivo primario del nuovo documento è quello di assicurare un impiego più razionale delle Forze dell’ordine, evitando sovrapposizioni nell’azione di controllo.

Per questo motivo, è stata rimodulata la suddivisione delle aree della città capoluogo, ciascuna delle quali sarà vigilata dalla Polizia di stato e dall’Arma dei carabinieri, in forma alternata e con rotazione giornaliera, in piena sinergia e con la massima intensificazione dello scambio informativo sugli eventi e sulle attività svolte.

Fondamentale anche il concorso della Guardia di finanza che, nell’ambito delle attività di specifica competenza, contribuirà a garantire la libera e corretta concorrenza tra gli operatori commerciali e la salute dei cittadini.

Il nuovo piano punta anche a rafforzare il ruolo di supporto della Polizia locale per conseguire l’obiettivo prioritario della sicurezza pubblica e privata sul territorio comunale.

All’incontro, presieduto dal prefetto Carlo Torlontano, hanno preso parte il sindaco, il questore, il comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri e il comandante provinciale della Guardia di finanza.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]