Nunzio Bellino e Giuseppe Cossentino premiati dall’Accademia Universale Padre Pio

Condividi

Nel suo significato più sublime l’arte è l’espressione estetica dell’interiorità e dell’animo umano. Rispecchia le opinioni, i sentimenti e i pensieri dell’artista nell’ambito sociale, morale, culturale, etico o religioso del suo periodo storico. Pertanto l’arte è un linguaggio, ossia la capacità di trasmettere emozioni e messaggi. Tuttavia non esiste un unico linguaggio artistico e neppure un unico codice inequivocabile di interpretazione.

NARDONE

Questa è l’idea di arte di Nunzio Bellino e Giuseppe Cossentino, il primo attore e personaggio, l’uomo elastico che ha commosso l’Italia e il mondo. Il secondo sceneggiatore e regista, che sono stati premiati con un altro prestigioso riconoscimento internazionale per il loro operato artistico e sociale di questi anni, dall’Accademia Universale” Padre Pio”, ( Universal Padre Pio Academy) Centro Culturale di Lettere, Arti, Scienze e Musica, Presidenza Regione Campania, presieduta dal Cav. Domenico Cannone con la benedizione di Padre Pio che scende copiosa su di loro, li illumini, li ispiri, li guidi e li  aiuti a portare in ogni parte del mondo la voce, il pensiero e lo spirito del ” Frate Cappuccino Santo”. L’evento è stato moderato egregiamente dal giornalista Giuseppe Nappa, direttore del quotidiano online “Occhio All’Artista Magazine” tra flash, foto, video dirette,  insieme  a Daria Terracciano, la Miss Accademia Internazionale Partenopea Federico II di Napoli, stessa accademia che l’anno scorso ha eletto i due artisti tra le personalità che con il loro operato artistico portano la cultura italiana nel mondo.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]