Nonno(Fdi): “il Comune utilizzi fondi ‘educativa territoriale’ e similari per sostenere cittadini indigenti”

Condividi
“Ho inviato nelle scorse ore due note formali alla Giunta Comunale di Napoli. Nella prima ho richiesto al Sindaco De Magistris ed all’assessore alle Politiche Sociali Buonanno di utilizzare i fondi già a bilancio per i progetti di ‘educativa territoriale’ o progetti simili interrotti o addirittura ancora non appaltati (ma in bilancio) per attivare un meccanismo di solidarietà, interventi economici nei confronti delle famiglie più bisognose della città che in questa fase critica dovuta all’emergenza Coronavirus sono in enorme difficoltà finanche nel reperire le risorse necessarie a potersi sfamare. Questi progetti finanziano, per grandi linee, interventi di recupero scolastico. Le scuole in questo momento sono chiuse e lo saranno con molta probabilità fino a fine anno. È più logico dirottare quei fondi, molti ancora non andati a bando tra l’altro, verso una emergenza in questo momento tangibile. Le associazioni amiche del Sindaco se ne faranno una ragione.
De Magistris deve mettere in campo una serie di iniziative per alleviare il problema. La soluzione è a portata di mano, spostare in bilancio i fondi di questi progetti ancora non partiti e destinarli a sostegno delle famiglie più bisognose.
Nella seconda nota, inviata al Sindaco ed all’assessore all’ambiente Del Giudice, ho manifestato la disponibilità datami dalle guardie ambientali “Agri Ambiente onlus” di voler operare a sostegno della Asia in questa fase di emergenza, nella sanificazione e nel controllo degli sversamenti abusivi. Oramai oltre al problema sanitario stanno esplodendo in maniera vorticosa quello economico, sociale e di sicurezza del territorio.
Se non arrivano risposte a queste due note in queste ore, faremo a nostro modo. Come Fratelli d’Italia, in sinergia con le guardie ambientali “Agri Ambiente onlus”, ci stiamo già organizzando per poter sostenere le famiglie del territorio, in maniera dignitosa e nel massimo dell’anonimato per chi riceverà gli aiuti alimentari. Il Sindaco faccia la sua parte”.
È quanto dichiara in una nota Marco Nonno, consigliere comunale di Napoli di Fdi.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]