Nonno: “grazie a Gianni Lettieri aperto centro vaccinale a Capodichino”

Condividi
“Ho avuto l’onore oggi di partecipare alla apertura del centro vaccinale aperto nell’hangar dell’aeroporto di Capodichino grazie all’impegno di Gianni Lettieri e della sua famiglia. L’amore che dimostra costantemente per la città di Napoli ci dà l’idea di come abbiamo sprecato 10 anni nel capoluogo partenopeo. Sarebbe stato un ottimo Sindaco, pragmatico e risoluto”.
È quanto dichiara in una nota Marco Nonno, consigliere regionale della Campania di Fratelli d’Italia.
“Nonostante non sia candidato e non abbia intenzione di farlo Lettieri oggi ha dimostrato ancora una volta un amore immenso verso Napoli. Grazie a questa struttura ed ai vaccini forniti dalla Regione Campania, saranno vaccinate circa 8.000 persone al giorno. Di questo passo entro luglio potremmo pensare di raggiungere l’immunità di gregge a Napoli”, conclude Nonno.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]