Nonno (Fdi): “la campagna elettorale di De Magistris in Calabria la pagano i napoletani”

Condividi
“L’utilizzo da parte della città metropolitana di Napoli delle graduatorie del comune di Montalto Uffugo in Provincia di Cosenza, 20.000 abitanti, per assumere un dipendente a tempo indeterminato all’interno della assemblea partenopea rappresenta l’ennesimo vergognoso atto perpetrato da De Magistris che ha deciso di far pagare la propria campagna elettorale in Calabria ai napoletani.
Sarà anche legale come iter ma è sicuramente politicamente amorale.
Ognuno in politica ha i suoi valori di riferimento e la sua moralità ed il Sindaco di Napoli, utilizzando la cosa pubblica per questioni personali, dimostra scarso senso istituzionale”.
È quanto dichiara in una nota Marco Nonno, consigliere regionale della Campania di Fratelli d’Italia.
loading...

NARDONE
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]