Nocera Inferiore, Ospedale Umberto I. Sospesi i ricoveri in due importanti reparti. L’ira di Odoroso e Gustato (FdI) contro De Luca

Condividi

 “La misura è colma. La gestione della sanità in Campania da parte del governatore De Luca è davvero disastrosa. Assurdo e inconcepibile che in due reparti fondamentali dell’ospedale Umberto I di Nocera – Nefrologia e Gastroenterologia – siano stati sospesi i ricoveri. È inaccettabile che uno dei presidi ospedalieri più prestigiosi della provincia di Salerno debba trovarsi in questa intollerabile impasse. Questo certifica il fallimento delle politiche sanitarie della Regione Campania, a trazione Pd, che ha la responsabilità politica di quello che sta avvenendo. Scelte del tutto inadeguate che hanno causato, e tuttora causano, gravi danni alla sanità territoriale”. Lo dichiara il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Giuseppe Odoroso. Della stessa opinione il portavoce cittadino di Fratelli d’Italia, Raffaele Gustato, che aggiunge: “L’ipocrisia politica dovrebbe avere un limite. E De Luca ne è l’emblema, essendo responsabile della débâcle sanitaria, locale e regionale. Sono necessarie risposte immediate, concrete e soprattutto utili al superamento delle gravi criticità del nostro importante nosocomio”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]