Nocera Inferiore, impressionante escalation criminale. Cirielli (FdI): “Riportare legalità sul territorio”

Condividi

“Ennesimo intollerabile episodio criminale a Nocera Inferiore. Questa notte, infatti, è stata lanciata una bomba da un’auto in corsa, in pieno centro, contro un ristorante. Il quarto micidiale ordigno fatto esplodere in città in poco più di tre mesi. Una spirale delinquenziale che sembra non esaurirsi mai, mentre il ministro Lamorgese e il governo nazionale continuano nella loro preoccupante assenza. Ho presentato quest’anno già tre interrogazioni parlamentari – due il 17 febbraio al ministro dell’Interno e una il 13 aprile ai ministri dell’Interno e della Giustizia – per sapere quali urgenti iniziative il governo intendesse adottare al fine di ripristinare la massima sicurezza a Nocera Inferiore e in tutto l’Agro-Nocerino-Sarnese. Ad oggi non ho ancora ricevuto alcuna risposta”. Lo dichiara il Questore della Camera e deputato di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli. “Non c’è più tempo da perdere. Bisogna reagire immediatamente per riportare la legalità sul territorio, potenziando innanzitutto i presidi delle forze dell’ordine. Esiste evidentemente un’emergenza delinquenziale a Nocera Inferiore, confermata appunto dal ripetersi quasi costante di questi episodi di criminalità”, conclude Cirielli.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]