Nappi (Lega): condono di necessità, impegno di Salvini per battaglia di civiltà

Condividi

“Con le parole di Matteo Salvini, che ringrazio, vengono spazzati via tutti i dubbi: la battaglia per il condono edilizio di necessità è una battaglia di civiltà che la Lega s’impegna a condurre quando saremo al Governo nazionale. Sentire additare i campani come un popolo di abusivi è inaccettabile, perché sono solo vittime della scelta scellerata di De Luca e dei suoi di non concedere una misura senza la quale centinaia di migliaia di cittadini rischiano di non avere più un tetto sulla testa. Il nostro leader nazionale ha sposato la nostra proposta, mentre la giunta regionale è rimasta sorda e immobile. A questo punto è chiaro chi ha a cuore le esigenze dei cittadini campani e del Sud, e non è certo il Pd, ma la Lega e il nostro segretario”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale Severino Nappi, a margine della conferenza stampa in cui è stato ufficializzato l’ingresso della consigliera Carmela Rescigno nel gruppo della Lega in Campania.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]