Napoli, tre africani arrestati per spaccio in piazza Bellini

Condividi

Napoli, 11 mag. – Tre immigrati africani sono stati arrestati per spaccio di droga della Polizia nei pressi di Piazza Bellini, a Napoli. Keita Ebrima, 24 anni, e Jawla Babacar, 30, entrambi del Gambia, e Amadou War, 21, del Senegal, sono stati notati ieri sera dai poliziotti del Commissariato Montecalvario in via San Sebastiano, nel corso di un’operazione antidroga, mentre si scambiavano segni tra loro. Il senegalese ha poi accompagnato un giovane tossicodipendente da Ebrima, che si trovava a poca distanza, sul marciapiede di fronte, per ricevere una dose di droga, pagata dal giovane con 10 euro. A questo punto i poliziotti sono entrati in azione bloccando i tre. Babacar aveva addosso 16 grammi di hashish diviso in piccoli involucri, il senegalese 50 euro, incassati dalla vendita di dosi. I tre africani saranno processi con rito direttissimo.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]