Napoli, traffico di sostanze stupefacenti. Individuati due gruppi criminali

Condividi

Video | Per delega del Procuratore della Repubblica distrettuale di Napoli, si comunica quanto segue.

Sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i finanzieri del locale Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di 11 indagati gravemente indiziati del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Le attività investigative, condotte dal Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata di Napoli, hanno fatto emergere un ingente traffico di hashish e cocaina sulla rotta “Olanda–Spagna–Italia” e consentito di individuare l’esistenza di due gruppi criminali che operavano con la collaborazione di cittadini sud-americani dimoranti in Spagna.

Nel corso delle indagini erano già stati sottoposti a sequestro oltre 600 kg. di hashish e 12 kg. di cocaina nonché tratti in arresto, in flagranza di reato, 3 responsabili.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]