Napoli sulla pelle: alla Mondadori l’incontro con Paolo Trapani

Condividi

Appuntamento sabato 7 maggio ore 11,00 in via Onofrio Fragnito a Napoli 

La maglia sudata, la maglia sporca di fango, la maglia sventolata come una bandiera, la maglia lanciata agli ultras, la maglia baciata guardando la curva, la maglia strattonata che fa urlare “Rigore!”, la maglia insaguinata dopo uno scontro, la maglia scambiata con gli avversari, la maglia cimelio da custodire, la maglia inedita per la propria collezione, la maglia da regalare come segno di fedeltà. È la maglia la vera magia del calcio. 
 
Di questo ed altro, grazie al libro di Paolo Trapani (“Napoli sulla pelle, l’amore identitario per la maglia azzurra” – Iuppiter Edizioni) si parlerà sabato 7 maggio alle ore 11,00 presso la libreria Mondadori in via Onofrio Fragnito 64 a Napoli (Rione Alto).
A confrontarsi con l’autore saranno i giornalisti Bruno Marchionibus,  che modera il dibattito, Maurizio Zaccone, Adriano Pastore, Nello Pignalosa. Previsto anche l’intervento dell’avvocato Renato Camaggio, storico collezionista di maglie da campo.
Dopo lo stop forzato per la pandemia – spiega Paolo Trapani – sono molto contento di incontrare amici e lettori. Ringrazio la libreria che ospita l’evento culturale e l’amico Bruno Marchionibus che ha promosso l’iniziativa. Aspettiamo lettori e tifosi per parlare da vicino del mito popolare ed eterno della maglia azzurra”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]