Napoli subito demolente, 3 reti al Verona: Insigne al top, bene Reina

Condividi

Verona, 20 ago. – Buona la prima per il Napoli di Sarri. Gli azzurri hanno battuto il Verona 3-1 (0-2) nel secondo anticipo della prima giornata del campionato di serie A giocata a Verona. Espugnato il Bentegodi con un dominio assoluto nell’arco dei novanta minuti, fatto salvo qualche passaggio a vuoto ad inizio ripresa e nel finale dove Pazzini ha siglato dal dischetto li goal della bandiera. Bene il Napoli nelle cui fila ha trovato il goal anche Milik con un bel diagonale su assist perfetto di Insigne. Primo goal in maglia azzurra anche per Ghoulam. Il risultato era stato sbloccato da un autogoal. Da segnalare che in occasione del goal del vantaggio azzurro l’arbitro ha chiesto l’ausilio della Var che ha confermato la validità del goal azzurro.

NARDONE

Le pagelle

Verona-Napoli 1-3 (0-2)

VERONA (4-3-3): Nicolas 5, Ferrari 6, Heurtaux 5.5 (40’st Valoti sv), Caceres 5.5, Souprayen, Romulo 5.5, Buchel 5, Zaccagni 5.5 (19’st Fares 5.5), Cerci 5 (27’st Pazzini 6), Bessa 6.5, Verde 6. (17 Sivestri, 40 Coppola, 4 Laner, 5 Bruno Zuculini, 8 Fossati, 11 Pazzini, 12 Caracciolo, 27 Valoti, 37 Bearzotti, 97 Felicioli). All: Pecchia 5.5.

NAPOLI (4-3-3): Reina 6.5, Hysaj 5, Chiriches 6, Koulibaly 6, Ghoulam 6.5, Zielinski 6, Diawara 6.5, Hamsik 6 (20’st Allan 6), Callejon 6 (27’st Giaccherini sv), Milik 6.5 (15’st Mertens 6), Insigne 6.5. (1 Rafael, 22 Sepe, 6 Rui, 8 Jorginho, 11 Maggio, 14 Mertens, 19 Maksimovic, 30 Rog, 33 Albiol, 37 Ounas. All: Sarri 6 Arbitro: Fabbri di Ravenna 6.5 Reti: 32’pt Souprayen (aut), 38’pt Milik, 17’st Ghoulam, 38’st Pazzini (rig)

Recupero: 1’pt, 4’st

Espulsi: al 37’st Hysaj per fallo da ultimo uomo Ammoniti: Hysaj, Heurtaux e Romulo per gioco falloso Var: 1, al 32′ pt in occasione dell’autorete di Souprayen

Spettatori: 20 mila circa

Le reti: – 32’pt: angolo dalla destra di Callejon, Nicolas esce a vuoto, il pallone incoccia il piede di Souprayen e termina lemme lemme nella porta del Verona. – 38’pt: raddoppia in contropiede il Napoli. Romulo perde una brutta palla sulla sinistra e innesca la ripartenza di Insigne che serve un assist al bacio per Milik che di destro in diagonale batte Nicolas. – 17’st: bel fraseggio tra Insigne e Mertens, Nicolas con il corpo si oppone al belga, la palla perviene a Ghoulam che con il portiere del Verona a terra scaraventa nella porta gialloblu. – 38’st: accorcia il Verona. Lancio della retroguardia, Bessa si inserisce nelle maglie della difesa ospite e Hysaj trascina a terra il gialloblu. Pazzini trasforma il penalty.

loading...

Antonio De Falco

Laureato in Ingegneria Gestionale. Scrivo perché il mondo non è ancora compiuto e le storie non sono state raccontate tutte: l'abilità di scrivere è nell'immaginare che i fatti continuano ad accadere e che esistono ancora infinite storie.