Napoli, “Stese”: blitz Polizia alla Sanità, sequestri armi e munizioni

Condividi

Napoli, 17 mag. – Controlli a tappeto della Polizia di Stato nel rione Sanità di Napoli: gli agenti della Squadra Mobile, e dell’Ufficio Prevenzione Generale, unitamente a pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del Commissariato San Carlo Arena hanno presidiato l’area ed effettuato posti di controllo con identificazione di numerosi pregiudicati. Nel corso dell’operazione gli agenti hanno sottoposto a perquisizione in Via Fontanelle un intero edificio composto da quindici abitazioni, al cui esterno è stato rinvenuto un sistema di videosorveglianza, con microtelecamere che controllavano la strada d’accesso all’immobile. Gli occupanti dello stabile sono stati accompagnati in Questura per i necessari accertamenti. Sequestri di armi e munizioni, invece, a piazza Mercato. Ieri pomeriggio in via Salaiola Orte del Conte, una delle tante strade che circondano la piazza, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato hanno rinvenuto e sequestrato pistole e cartucce: all’interno di uno stabile scoperto un vano scavato in uno scalino di una rampa di scale dove sono state nascoste due pistole semiautomatiche avvolte in stracci di stoffa e 103 cartucce di cui una parte erano già caricate nelle armi.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]