Napoli, “Stesa” fa da padrona alla Sanità: colpite auto in sosta

Condividi

Napoli, 14 mag. – Sono state colpite almeno quattro auto in sosta nel raid che ignoti hanno compiuto stanotte nel quartiere Sanità a Napoli. Spari che sono stati avvertiti dai residenti e denunciati dal presidente della Municipalità, Ivo Poggiani, che ha parlato di una ‘stesa’, cioè spari all’impazzata a scopo intimidatorio. Sul fatto indagano i carabinieri. Ed è al vaglio degli investigatori un altro fatto successo nella notte, ma in un’ altra zona di Napoli. Tra piazza Mazzini e corso Vittorio Emanuele sono stati sparati colpi di pistola contro la serranda di un centro scommesse e di un bar. Entrambi gli esercizi erano chiusi.

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]