Napoli, sorpreso con droga e documenti falsi in casa. Arrestato

Condividi
I Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Calasanzio presso l’abitazione di un uomo dove hanno rinvenuto due bilancini di precisione, 2 bustine con 107 grammi circa di diverse sostanze stupefacenti, un frullatore e materiale per il confezionamento della droga.
Inoltre, i poliziotti lo hanno trovato in possesso di un involucro contenente 25 grammi circa di eroina, una bustina con 1,5 grammi circa di marijuana e 240 euro falsi, mentre, in un borsello, hanno trovato numerosi documenti non intestati all’uomo, tra cui 4 patenti di guida italiane, di cui 3 intestate a cittadini stranieri che non risultavano presenti negli archivi della motorizzazione, una patente senegalese, 5 carte di identità elettroniche contraffatte, una carta di identità risultata smarrita, due passaporti emessi dalle autorità della Colombia e della Repubblica Ceca, una tessera sanitaria e 1.790 euro.
Infine, gli agenti hanno rinvenuto diversi telefoni cellulari e 14 schede telefoniche di cui l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza.
Un 37enne senegalese con precedenti di polizia è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, possesso e fabbricazione di documenti falsi e ricettazione.
Fonte Questura di Napoli

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]