Napoli: sorpresi con la droga in un locale sequestrato. Due arrestati

Condividi
Gli agenti del Commissariato Pianura, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato, presso uno stabile di via Cloude Monet, un giovane che entrava nell’edificio con fare sospetto.
Gli operatori sono riusciti ad entrare nel complesso abitativo e, con il supporto di una squadra dei Vigili del Fuoco, ad accedere ad un locale interrato già sottoposto a sequestro per reati in materia di stupefacenti; lì hanno sorpreso tre persone riuscendo, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, a bloccarne due.
Gli operatori hanno rinvenuto e sequestrato 5 involucri contenenti 77,24 grammi di cocaina, 2 dosi con 2,21 grammi di marijuana, un bilancino, un telecomando e 3 microtelecamere.
Due napoletani di 26 e 62 anni sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, violazione dei sigilli, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Fonte Questura di Napoli

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione[email protected]