Napoli. Somministra alcolici a minori. Bar chiuso per 10 giorni

Condividi
Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato Montecalvario , ha disposto la sospensione per 10 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un bar in vico Tre Regine.
Lo scorso 30 giugno i poliziotti del Commissariato Montecalvario hanno denunciato e sanzionato due dipendenti per aver somministrato bevande alcoliche a un quattordicenne e un sedicenne ai quali non era stato richiesto il documento d’identità nonostante fosse evidente la loro minore età; inoltre, le bevande erano state somministrate oltre l’orario consentito in violazione dell’ordinanza regionale sulle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. In quella circostanza, hanno altresì accertato la presenza nel locale di soggetti con precedenti di polizia. Infine, il 9 settembre gli operatori hanno nuovamente sanzionato una dipendente dell’esercizio commerciale poiché sorpresa a somministrare bevande alcoliche a due diciasettenni.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]