Napoli: sfugge all’alt e si scontra con la moto di servizio. Denunciato.

Condividi

Ieri mattina i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in Salita Pontenuovo all’angolo con via Cesare Rosaroll hanno visto uno scooter contromano con a bordo due giovani privi di casco protettivo.
Il conducente del mezzo, alla vista degli operatori, ha accelerato la marcia nonostante gli fosse stato intimato l’alt e ne è nato un inseguimento terminato dopo pochi metri quando il giovane alla guida, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha  impattato contro uno degli operatori a bordo della moto di servizio per poi essere raggiunto e bloccato.
Il conducente, un 18enne napoletano, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento e lesioni personali mentre il passeggero, un 17enne napoletano, è stato affidato ai genitori; infine, ad entrambi è stata contestata una violazione del Codice della Strada per mancato uso del casco protettivo.

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]