Napoli, scippata e trascinata sull’asfalto per metri moglie parlamentare Mdp Franco Bordo: spalla lussata

Condividi

NARDONE

Napoli, 2 apr. – E’ stata scippata e trascinata sul selciato per alcuni metri, finendo in ospedale per una lussazione alla spalla. Brutta avventura per la signora Luisa, moglie del parlamentare Mdp Franco Bordo, che era a Napoli con il marito per l’assemblea nazionale del movimento svoltasi ieri. La coppia stamane stava percorrendo a piedi corso Umberto I, quando ­ alle 7.50 ­ in piazza Nicola Amore la donna è stata avvicinata da un giovane a bordo di uno scooter, che le ha strappato la borsa. Probabilmente la vittima ha cercato di resistere, o forse la tracolla si è impigliata nei vestiti: la signora Luisa comunque è stata trascinata sull’asfalto per alcuni metri. Lo scippatore è riuscito a dileguarsi con la borsa, mentre la donna è stata subito soccorsa dal marito, che camminava a poca distanza, e da alcuni passanti. Sono stati chiamati i carabinieri, che hanno inviato una ambulanza, e poi è intervenuta la polizia per raccogliere la denuncia e avviare le indagini. La moglie di Bordo si trova ora in osservazione nell’ospedale Loreto Mare.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]