Napoli, riunito il tavolo “Azione sanitaria” per la prevenzione nei centri di accoglienza di migranti

Condividi

Convocato in seno al Consiglio territoriale anche per gli interventi di assistenza nei casi di vulnerabilità psicologica

L’analisi dei dati relativi al sistema di accoglienza dei richiedenti protezione internazionale nell’area metropolitana di Napoli è stato oggi tra i temi al centro del Tavolo Tematico “Azione sanitaria”, convocato in seno al Consiglio Territoriale per l’Immigrazione della prefettura di Napoli.

NARDONE

Tra gli argomenti discussi, le iniziative poste in essere e quelle da attivare nell’ambito dell’emergenza Covid19 nei Centri di Accoglienza Straordinaria oltre alla presa in carico della vulnerabilità psicologica della popolazione migrante.

In particolare, nel corso dell’incontro, sono stati illustrati il protocollo operativo unico per la prevenzione e il contenimento del virus nei Centri Accoglienza Straordinari, sottoscritto dalla prefettura e dalle aziende sanitarie locali, in collaborazione con l’O.I.M.

Inoltre, è stato affrontato il tema degli esiti dell’attività di monitoraggio delle strutture e l’azione di supporto logistico-sanitario svolta in collaborazione con Emergency Ong e i progetti messi in campo dalla cooperativa Dedalus nell’ambito dell’Etnopsicologia.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]