Napoli, Pisapia: destre vero nemico

Condividi

Napoli, 25 giu. – “Il nuovo centrosinistra deve essere radicalmente innovativo, capace di partire dal basso con paletti ben precisi nei confronti di chi ha idee diverse dalle nostre, come le destre”. Lo ha detto Giuliano Pisapia intervenendo all’assemblea di Centro Democratico a Napoli. “Se condividiamo giorno queste idee il 1 luglio saremo a Roma per un’iniziativa fortemente aperta. Vogliamo tutti un campo aperto, progressista, capace di unire anime ed esperienze diverse con il progetto e il programma”. Pisapia ha sottolineato che serve una “discontinuità ­ ha detto ­ che non riguarda solo gli ultimi anni ma anche gli anni del governo Berlusconi, quindi serve una prospettiva che sia capace di quel cambiamento sempre più necessario. Basta parlare cose di sinistra, facciamo cose di sinistra e di centrosinistra”, ricordando che “non posso credere ­ ha detto ­ che si continui a pensare che chi è più vicino a te è il tuo nemico. No, il nemico sono le destre”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]