Napoli, Piazza Garibaldi servizi straordinari in materia di sicurezza della città

Condividi

Allontanati e sanzionati 2 parcheggiatori abusivi e 4 persone dedite alla prostituzione

NARDONE

Napoli, 20 lug. – I poliziotti del Commissariato di Polizia Vicaria Mercato collaborati dalla Locale Polizia Municipale Sezione San Lorenzo Vicaria, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato al contrasto di ogni tipo di criticità nella zona di Piazza Garibaldi e limitrofe, in materia di sicurezza nonché vivibilità e decoro della città.

Nel corso del servizio sono state identificate, sanzionate ed allontanate 6 persone; due parcheggiatori e quattro persone dedite alla prostituzione.

A.A., 64enne originario di Marigliano, è stato controllato in corso A. Lucci angolo via G. Pica mentre “esercitava abusivamente l’attività di parcheggiatore e guardiamacchine”.

A.S. 49enne originario di Termoli (CB), è stato controllato in piazza P. Umberto mentre “esercitava abusivamente l’attività di parcheggiatore e guardiamacchine”.

Entrambi gli uomini  sono stati sanzionato ai sensi dell’art. 7 C.d.S. comma 15 bis. e consegnato l’Ordine di allontanamento ai sensi dell’art. 9 comma 1 D.L. 20 febbraio 2017 nr. 14

G. D.R. napoletano 28enne,  R.S. napoletano 23enne, A.D. napoletana 59enne e E.A. 57enne napoletana  tutti sono stati controllati mentre si intrattenevano tra  piazza Principe Umberto e via C. Grande,  nelle immediate vicinanze di attività commerciali e fermata autobus;  tutti sorpresi ad “esercitare l’attività di prostituzione”.

Per le quattro persone  è stato emesso Ordine di allontanamento ai sensi dell’art. 9 comma l D.L. 20 febbraio 2017 nr. 14 ed inoltre la Contestazione dell’illecito amministrativo e ordine di allontanamento ai sensi dell’art. 9 e segg. del D.L. 20 febbraio 2017 nr. 14.

 

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]